negozio ceramiche

La Bacheca

La costiera amalfitana è un susseguirsi di fiordi, promontori e borghi pittoreschi a picco sul mare, dove casette arroccate color pastello e giardini colmi di limoni dominano la costa frastagliata.

Percorrendo le sue viuzze che dalla collina discendono verso il mare si aprono scorci del tutto inaspettati dove lo sguardo si riempie di tanta bellezza.

Le nostre ceramiche realizzate interamente a mano sono un omaggio a questa terra e ai suoi colori, e raccontano le sue tradizioni e i suoi profumi.

Ogni oggetto è un pezzo unico che prende forma dalle mani sapienti dei nostri artigiani.

I nostri Prodotti

Ecco alcuni dei nostri prodotti
SERVIZI TAVOLA
  • piatti muraliSERVIZI TAVOLA
  • 44ARREDO
  • servizi tavoloTAVOLI
  • gioielliGioielli & Idee Regalo

Ultime dal Blog

gli ultimi articoli pubblicato sul blog ufficiale della Bacheca Praiano
Dicono di Noi
Ecco alcune delle tante recensioni lasciate negli anni dai nostri clienti.

INVIACI UN MESSAGGIO

    Autorizzo al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Lgs. 196/03

    I NOSTRI RECAPITI

    Via Capriglione 62
    84010 Praiano (SA)
    ITALIA

    Telefono: +39.089.874145
    Mobile: +39.328.3559491

    Il nostro lavoro

    L’arte della ceramica è una tradizione antichissima in Costiera Amalfitana, che risale al XVI secolo d.C. Il materiale di partenza è l’argilla, che miscelata con l’acqua può essere facilmente modellata per creare una moltitudine di forme.

    Per realizzare oggetti di forma cilindrica e / o circolare la tecnica utilizzata è quella della lavorazione al tornio o tornitura. In questi casi la forma viene creata esclusivamente dalle abili mani dell’operatore tornio, che plasma l’oggetto appoggiandolo su un piatto rotante.

    Le altre forme sono invece realizzate con la tecnica della colata, che prevede la colata dell’argilla liquida in uno stampo in gesso. Una volta che l’oggetto ha preso forma deve asciugare per poi passare alla cosiddetta “prima cottura” che avviene in appositi forni con temperature che possono superare i 1000 ° C. L’oggetto così ottenuto è comunemente noto come biscotto.

    La fase successiva è quella della smaltatura, che prevede l’immersione dell’oggetto in un bagno di smalto liquido e la sua successiva asciugatura. Solo in questo momento si può procedere con la decorazione vera e propria, che viene eseguita con pennelli sottilissimi. Terminata la decorazione, viene eseguita la “seconda cottura”, in cui lo smalto vetrifica e diventa impermeabile. Ogni volta che acquisti un prodotto in ceramica fatto a mano devi tenere presente che si tratta di un pezzo unico e irripetibile, quindi leggere variazioni di colore e forme sono sinonimo della completa artigianalità del prodotto.

    lavorare cermaica