Ricette

Profumo di mare: Totani e patate alla praianese

totani

I totani e patate sono una delle specialità della cucina praianese dal profumo inconfondibile. Come tutti i piatti della tradizione che si rispettino, anche questa ricetta viene tramandata di madre in figlia, e nostra nonna era una vera esperta nel prepararli essendo moglie di un pescatore.

Nonno Pasquale e la pesca dei totani
Il nonno Pasquale, meglio conosciuto come Pasquale i cuozz’, veniva da Furore e si trasferì a Praiano per amore di nonna Carmela. A quei tempi Praiano era un piccolissimo borgo marinaio e la pesca dava lavoro a tanti giovani praianesi. Tutte le sere nonno Pasquale usciva in mare con il suo gozzo e una lampara e andava a pesca di totani. Questi molluschi, infatti, vivono in profondità e vengono attirati in superficie da tutto ciò che è luminescente. Ecco perchè le ore notturne sono le migliori per questo tipo di pesca, che risulta particolarmente produttiva nei mesi autunnali.

La pesca dei totani è tutt’oggi praticata a Praiano e diversi sono i ristoranti in paese dove potrete assaggiare questo piatto così semplice ma al tempo stesso così gustoso!

Eccovi la ricetta tradizionale della famiglia De Stefano!

Ingredienti

  • 1 kg Totani (rigorosamente freschissimi)
  • 500 g di Patate
  • 1 spicchio d’aglio
  • vino bianco
  • Sale
  • Prezzemolo
  • Peperoncino

Procedimento
Pulite bene i totani e tagliarli a rondelle di circa 2 cm. Lavate e sbucciate le patate, dopodiché tagliatele a tocchetti non troppo grandi. In un tegame antiaderente fate rosolare uno spicchio d’aglio e il peperoncino in olio extravergine d’oliva. Quando l’aglio sarà imbiondito versate i totani e le patate insieme. Mescolate bene e dopo qualche minuto sfumateli con un po’ di vino bianco.  Non appena il vino sarà evaporato, togliete l’aglio e aggiungete mezzo mestolo d’acqua e coprite con un coperchio. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere almeno una ventina di minuti o comunque fin quando i totani non saranno morbidi e le patate ben cotte. A questo punto aggiungete il sale e il prezzemolo tritato finemente e lasciate insaporire ancora qualche minuto rimuovendo il coperchio e mescolando delicatamente.

Una volta pronti serviteli ben caldi in un capiente piatto da portata e se volete accompagnateli con dei crostini di pane croccanti!

Un commento su “Profumo di mare: Totani e patate alla praianese

  1. Fiorella ha detto:

    Già dalle foto si riesce a immaginare il profumo inconfondibile dei totani e patate alla praianesel, delizia unica ed inimitabile! Le ceramiche de La Bacheca impreziosiscono qualsiasi piatto e regalano i colori e i profumi della Costiera in ogni casa. Più di un souvenir, un pezzo di cuore! Grazie Famiglia De Stefano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *